Fondi


Retro image of a man signing a contract over dark background.

 

FONDI DI GARANZIA E PER LA GESTIONE

  1. Fondo San Gaudenzio;
  2. Fondo Sacerdoti – Giubileo della Misericordia
  3. Fondo Rotary

Fondo di garanzia Rotary

Rotary International Distretto 2031 e Rotary 2031 Nord-Est (ovvero i 6 Rotary Club presenti sul territorio della Diocesi di Novara: Borgomanero-Arona, Novara, Novara San Gaudenzio, Orta San Giulio, Pallanza-Stresa, Novara Val Ticino) hanno istituito presso la Fondazione San Gaudenzio Onlus (Diocesi di Novara) un “Fondo di garanzia Rotary”, di ammontare pari a € 45.000,00 (oggi arrivato a € 60.000).

Il plafond complessivo dei finanziamenti erogabili è proporzionale all’ammontare di tale Fondo e regolato dalle convenzioni in essere tra la Fondazione e tre Istituti di credito.

Possono accedere ai benefici dell’Accordo Rotary-Fondazione le persone fisiche e giuridiche con difficoltà di accesso al credito che vogliano avviare o sviluppare iniziative di piccola imprenditorialità o funzionali ad attività lavorative individuali, al fine di consentire la loro piena inclusione nella comunità.

La delibera di ammissione al Fondo di garanzia Rotary dei beneficiari è di competenza del Comitato Esecutivo della Fondazione, in base alle proposte ricevute dalla Commissione paritetica Rotary-Fondazione.

La Commissione paritetica per la gestione del Fondo di garanzia Rotary, che assicura la corretta ed efficace attuazione dell’accordo, è composta da un rappresentante per ciascun Rotary Club che ha contribuito e contribuisce al Fondo di Garanzia Rotary e altrettanti rappresentanti della Fondazione.

La Commissione:

1. seleziona i casi da proporre al Comitato Esecutivo della Fondazione;

2. monitora costantemente l’evoluzione dei progetti finanziati attraverso l’azione dei volontari a cui sono affidati;

3. valuta annualmente l’andamento del progetto complessivo, verificando l’indice di rischiosità dei crediti, il loro grado di deterioramento, il trend delle richieste di finanziamento e le caratteristiche dei progetti proposti;

4. favorisce l’azione congiunta dei Club e della Fondazione per accrescere e migliorare l’attività di Microcredito.

L’Accordo Rotary-Fondazione non solo ha generato un fondo di garanzia e una commissione paritetica che si riunisce quasi ogni mese, ma ha coinvolto direttamente i Rotariani dei Club partecipanti attraverso una preziosa azione di consulenza e accompagnamento per i progetti di microcredito di impresa presentati alla Fondazione, indipendentemente dal fondo che li garantisce.